Loading color scheme

Gli acari del pollaio, come il Dermanyssus gallinae, possono provocare notevoli danni nelle strutture di allevamento avicolo e incidere negativamente sulla salute e sul rendimento dei polli. Questi parassiti sono piccoli aracnidi che si nutrono del sangue delle galline e, quando presenti in grandi quantità, possono creare una serie di problemi.

Uno dei danni più evidenti è causato dalla perdita di sangue dovuta alle punture degli acari. Le infestazioni massicce possono ridurre la produzione di uova e il peso dei polli, influendo direttamente sulla produttività dell'allevamento avicolo. L'anemia è un rischio concreto in caso di infestazione prolungata.

Gli acari del pollaio possono altresì provocare stress e disturbi comportamentali nei polli. A causa delle punture dolorose, le galline possono manifestare comportamenti nervosi, riducendo la qualità della carne e delle uova prodotte. L'aumento dello stress può anche rendere i polli più suscettibili a malattie e infezioni, compromettendo il benessere generale del gruppo.

Dal punto di vista delle strutture, gli acari del pollaio possono infestare i nidi, le fessure nei muri e altri luoghi nascosti nelle strutture di allevamento. Questo può portare a danni strutturali a lungo termine, poiché gli acari lasciano escrementi che possono corrodere materiali e rendere l'ambiente meno salubre per i polli.

La trasmissione di malattie è un altro aspetto problematico correlato agli acari del pollaio. Essi possono veicolare agenti patogeni, aumentando il rischio di diffusione di malattie aviarie nell'allevamento. Ciò richiede un'attenzione particolare per garantire la salute del gregge e prevenire focolai di malattie contagiose.


HAI PROBLEMI DI ACARI?

Contattaci e ti forniremo la soluzione più adatta a te.

Chiamaci